Il gruppo Perfume Holding ha chiuso il 2013 in positivo.

Un risultato che premia la strategia messa in atto che ha percorso due direttrici di sviluppo: puntare sul rilancio del brand Atkinsons, che in un anno vale già lo +0,8% del fatturato e su Ferrari, in continua crescita (+3,2% di fatturato rispetto al 2012); rafforzare la distribuzione all’estero, in particolare nei Paesi emergenti e nel Medio Oriente.

Il mercato italiano continua a registrare una buona performance (+25,2% del fatturato complessivo, con un +1,7% d’incremento rispetto allo scorso anno), mentre a livello internazionale, se rimane sostanzialmente invariato il posizionamento nel South America e nell’East Europe, cresce del +1,1% il mercato del Far East.

Guarda i grafici finanziari

Perfume Holding continua a registrare risultati positivi sullo scenario internazionale confermando il successo della propria strategia che punta su una razionalizzazione del portfolio con brand  prestige e di nicchia e su una distribuzione più capillare nel Medio Oriente e nel Far East.

A livello di brand, sono da segnalare il posizionamento premium di Atkinsons che in un anno segna  un più +2,3% di fatturato, il lancio della prima fragranza Liu Jo in Italia, Belgio e Olanda e  il  continuo successo di Ferrari che registra ancora un +2% di vendite rispetto allo scorso anno.

A livello distributivo, il mercato italiano continua ad essere quello più rappresentativo (+25,5% del fatturato totale), seguito dai paesi del Mena (+16,8%), del South America (+15,1%) e del Far East (+13,4%) dove Perfume Holding ha un posizionamento premium.

Guarda i grafici finanziari

Attraverso la pubblicazione dell’Annual Report vogliamo evidenziare la nostra missione: creare valore e innovazione, realizzando un equilibrio economico rispettoso dell’ambiente e del nostro capitale umano.

Annual report 2015

Attraverso la pubblicazione dell’Annual Report vogliamo evidenziare la nostra missione: creare valore e innovazione, realizzando un equilibrio economico rispettoso dell’ambiente e del nostro capitale umano.

Annual Report 2016

Attraverso la pubblicazione dell’Annual Report vogliamo evidenziare la nostra missione: creare valore e innovazione, realizzando un equilibrio economico rispettoso dell’ambiente e del nostro capitale umano.

Annual Report 2017